consulta l'indice Ultimi contenuti
Spiritualità09 Giugno 2018

La vita spirituale e Cristo

Nostro Signore è al contempo principio vitale e meritorio, come anche Insegnante e Modello, della vita spirituale. Per quello abbiamo il diritto ed il privilegio del tutto gratuito di chiamare la vita spirituale ‘Vita Cristiana’.

Spiritualità05 Giugno 2018

La grandezza della vita spirituale

L’anima nello stato di Grazia che crede in Dio Santissima Trinità, che ama Lui con la Divina Carità ed il suo prossimo in Lui, brilla di una meravigliosa bellezza che presta poi alla persona intera.

Spiritualità02 Giugno 2018

La natura della vita spirituale

Con la Grazia dei Sacramenti, soprattutto del Battesimo e della Penitenza, Dio entra nell’anima in modo sovrannaturale, per stabilire una relazione diretta tra l’anima e Sé Stesso come è nella Sua intima natura: come la Santissima Trinità.

Spiritualità31 Maggio 2018

Preghiera di conclusione

La preghiera, con cui Dom Jean de Monléon OSB conclude il suo trattato sull’orazione, può esprimere lo slancio dell’anima verso Dio nella pratica della presenza di Dio o in qualsiasi tipo di preghiera.

Spiritualità30 Maggio 2018

Tratti particolari

La pratica della presenza di Dio si caratterizza per la semplicità, l’interiorità, il silenzio interiore e il raccoglimento.

Spiritualità29 Maggio 2018

La pratica della presenza di Dio

La pratica della presenza di Dio si possa compiere sempre, in conformità all’invito del Signore di pregare sempre. Questo viene espresso così della Beata Elisabetta della Santa Trinità: ‘poiché il mio cuore è sempre con Lui’.

Spiritualità28 Maggio 2018

Le preghiere giaculatorie

Con le preghiere giaculatorie raggiungo Dio. Là mi sta sempre aspettando: con le preghiere giaculatorie posso amarLo e unirmi a Lui.

Spiritualità27 Maggio 2018

Pregate sempre

Lo scopo della via interiore è fare di tutta la nostra esistenza una continua preghiera. L’uomo non trova il suo equilibrio, non ristabilisce la gerarchia distrutta in lui dal Peccato originale, se non quando pensa a Dio: questa è la sua vera felicità, come indica il salmista (Salmo 72): ‘Mihi autem adhaerere Deo bonum est’, ‘per me il bene è aderire a Dio’.

Spiritualità26 Maggio 2018

Il ringraziamento eucaristico

Il termine ‘Ringraziamento’ viene utilizzato in modo generico per le preghiere personali dei fedeli dopo la Santa Comunione, anche se non lo sono formalmente o esplicitamente, perché possono essere preghiere di qualsiasi tipo: preghiere vocali come i Salmi particolari previsti dalla Chiesa per questo scopo oppure la contemplazione.

{"category_name":"spiritualita"}Mostra di più