consulta l'indice Ultimi contenuti
Liturgia31 Ottobre 2018

La morte di Cristo sulla Croce come vero sacrificio

Nella Sua vita mortale Gesù Cristo fu il mediatore perfetto, il vero Sommo Sacerdote del genere umano. Egli ha offerto sulla croce Sé Stesso a Dio come sacrificio immacolato. Per questo il Padre Lo ha santificato e inviato nel mondo al momento della Sua Incarnazione.

Liturgia28 Ottobre 2018

Cristo Re e la Sua Regalità Sociale

La regalità di Cristo su tutti gli uomini è soprattutto spirituale, ma anche sociale. Ed era per celebrare e per promuovere questa sua regalità sociale che Papa Pio XI scrisse la sua enciclica Quas primas e stabilì la festa di Cristo Re per la Chiesa universale.

Liturgia24 Ottobre 2018

Cristo è disceso a noi per innalzarci

Il nostro Signore, che “per noi uomini e per la nostra salvezza discese dal cielo”, non è solamente grande, potente, santo e quindi assolutamente degno di lode, ma è diventato anche piccolo, povero, umile e, proprio per questo, quanto mai amabile.

Liturgia21 Ottobre 2018

Cristo, mediatore tra Dio e gli uomini

Com’è incoraggiante, quanto rincuora, rinfranca e soddisfa volgere piamente lo sguardo al Redentore che si abbassò sui dolori, sulle debolezze e necessità della nostra vita mortale con tanta mitezza e benevolenza!

Liturgia17 Ottobre 2018

Dio stesso dà il potere al sacerdote

Nessuno può e deve esercitare la funzione sacerdotale al di fuori di chi è chiamato e investito da Dio.

Liturgia14 Ottobre 2018

Il Sommo Sacerdozio di Cristo

Cristo è il sommo e il perfetto sacerdote, possiede il potere sacerdotale in misura e pienezza che a nessun’altra creatura può essere comunicata.

Liturgia10 Ottobre 2018

Nel Giardino degli Olivi Cristo aveva ciascuno di noi davanti agli occhi

Il Redentore, nel Giardino degli Olivi e sulla Croce, aveva ciascuno di noi davanti agli occhi e nel cuore, per ognuno di noi Egli ha sofferto ed è morto, come se ciascuno di noi fosse solo al mondo.

Liturgia07 Ottobre 2018

Cristo innocente ha espiato i nostri peccati sulla Croce

Come Agnello di Dio, tramite lo spargimento del Suo Sangue, il Figlio di Dio ha ottenuto e portato al mondo la riconciliazione, la grazia, la salvezza, la pace e la vita eterna. Per l’opera di tanto amore, noi, i redenti e fortunati, Gli siamo debitori di un’immensa gratitudine.

Liturgia03 Ottobre 2018

Gesù Cristo, il Capo rappresentante dell’umanità

Gesù Cristo si è fatto garante per noi e ci ha rappresentati al cospetto di Dio Padre, cioè ha anticipato quanto Dio esigeva da noi per poterci perdonare e graziare di nuovo: ha agito al posto nostro, in nostro favore.

{"category_name":"liturgia"}Mostra di più