Ultimi contenuti
Tesori d'Europa16 Febbraio 2019

Il monastero di San Jeronimo de Yuste

L’imperatore Carlo V d’Asburgo, a 56 anni, la sua salute declinava velocemente. Volendo ormai prepararsi per l’incontro supremo, decise di ritirarsi nel monastero di San Jerónimo de Yuste, dove morì il 21 settembre 1558. Questo evento trasse dall’anonimato questo piccolo e povero cenobio, proiettandolo nella storia.

Tesori d'Europa09 Febbraio 2019

Il Monastero di Strahov

Uno dei punti di massimo interesse a Praga è senz’altro il Monastero Premonstratese di Strahov (Strahovsky Klaster), sulla collina dello Hradčany, a ovest della Moldava. Il complesso contiene alcuni dei gioielli più pregiati della capitale boema, come le due Biblioteche, il Salone delle Curiosità, la Basilica dell’Assunzione della Madonna e, nondimeno, il Belvedere, ovvero il giardino esterno da dove si estende una veduta meravigliosa dello Staré Město.

Tesori d'Europa02 Febbraio 2019

San Giovanni Nepomuceno, il santo martire della Boemia

Una breve biografia di una delle figure più grandi e forse meno conosciute del firmamento dei martiri cattolici, Patrono della Boemia.

Tesori d'Europa26 Gennaio 2019

La battaglia della Montagna bianca

Piazza della Città Vecchia è il punto centrale di Praga, meta ininterrotta di turisti che ammirano in particolar modo lo splendido orologio astronomico.

Tesori d'Europa19 Gennaio 2019

Un viaggio in Irlanda, dove la terra è più vicina al cielo

Irlanda: forse la terra è più vicina al cielo, qui. O, più probabilmente, è più forte l’amore che lega al cielo la terra. Sì, perché la luce che mi sbatte sul volto, qui, cade dall’alto per un angolo assurdo, ha l’aspetto siderale di un bagliore che giunge estremamente obliquo, di taglio, come se fosse l’ultimo passaggio della luce sul mondo.

Tesori d'Europa12 Gennaio 2019

Una visita al santuario di Czestochowa

Nostra Signora di Jasna Gora (Montagna Chiara), Patrona della Polonia, Regina e Madre del popolo polacco, contrassegna decisamente la vita di questa nazione profondamente cattolica. Una storia di resistenza, lotta e vittoria.

Tesori d'Europa05 Gennaio 2019

Cracovia, città insolita

Sławomir Skiba, direttore di Polonia Christiana, parla del ruolo e dell’importanza dell’ex capitale polacca con il noto artista Stanisław Markowski, fotografo, attivista dell’opposizione anticomunista, fotoreporter degli eventi dello Stato di Guerra e autore di numerosi album, tra cui Klimaty Krakowa (“Il clima di Cracovia”).

Tesori d'Europa29 Dicembre 2018

Wawel: qui batte il cuore della Polonia

Sulla collina di Wawel, a Cracovia, si concentra tutta la storia polacca. Questa collina ha attirato lo sguardo dei polacchi, sia nei momenti di successo e di vittorie, come pure nei momenti di tragedia nazionale. Uniti in un solo complesso architettonico, il castello reale e la cattedrale riflettono simbolicamente il destino della nostra nazione, la cui identità è indissolubilmente legata alla religione cattolica.

Tesori d'Europa22 Dicembre 2018

Cracovia, cuore della Polonia

Antica capitale del Paese, ai nostri giorni rimane il principale centro culturale, artistico e universitario della Polonia, nonché la sua principale meta turistica: il suo centro storico è stato inserito trent’anni fa nella prima lista dei siti patrimonio dell’umanità redatta dall’Unesco.

{"category_name":"cultura-cattolica\/tesori-europa"}Mostra di più