< Torna alla categoria

L’imprudenza e morte di Sansone

Catechismo per bambini19 Giugno 2019
Testo dell'audio

Sansone difese con spirito combattivo il popolo di Israele per molti anni. Tuttavia commise un imprudenza fatale, cioè prese come moglie una donna del popolo filisteo! Questa, dopo tanti tentativi scoprì finalmente il segreto della forza d Sansone. Perciò gli tagliò i cappelli e lo consegnò al suo popolo, cioè ai filistei. Questi lo accecarono e lo trattarono come bestia da soma. Sansone si pentì molto della sua imprudenza e chiese al Signore forza contro i suoi nemici. Dopo un po’ di tempo i cappelli crescono e con essi ritorna la forza di Sansone il quale ne usa per portare una grande strage nel campo nemico che gli costò finalmente la morte, vissuta con eroismo.

Da Facebook