Ultimi contenuti
Catechesi12 Dicembre 2018

La torre di Babele

Nonostante il diluvio universale, gli uomini non cessano di offendere Dio. Essi vogliono costruire una città, Babele, e, in mezzo a questa città, una torre altissima, capace di arrivare fino al trono di Dio. L’impresa non poteva piacere a Dio, perché era frutto della superbia e della disubbidienza. Perciò Dio corregge la superbia degli uomini, facendo sorgere tra di loro la diversità delle lingue; la reciproca incomprensione genera, tra i costruttori della torre, una grande confusione. Oggi per imparare una nuova lingua occorre umiltà e sforzo. Dio castiga, perché vuole bene agli uomini; i castighi divini sono sempre salutari.

Catechismo per bambini05 Dicembre 2018

Il diluvio universale e l’arca di Noè

L’umanità, dopo il peccato originale, si allontanò tremendamente dalla Legge di Dio. Nel mondo regnava la malvagità. Dio prese allora la decisione di castigare severamente tutti gli uomini con una grande inondazione. Soltanto Noè e la sua famiglia trovarono grazia presso Dio. Perciò Dio volle salvare Noè, rifugiandolo in una grande arca. Dopo quaranta giorni e quaranta notti di pioggia, tutta l’umanità perì annegata. Soltanto Noè, la sua famiglia e gli animali che erano entrati nell’Arca si salvarono. Dio infatti castiga i malvagi, ma si ricorda dei giusti.

Catechismo per bambini28 Novembre 2018

Caino e Abele, la morte entra nel mondo

Questa puntata, su radioromalibera.org, del Catechismo per bambini spiega come, con Caino e Abele, la morte entri nel mondo. La prima morte violenta in questo mondo è stata un fratricidio. Nell’omicidio di Abele si ripete la stessa dinamica del peccato originale: Caino, istigato da Lucifero, segue la via dell’invidia e dell’arroganza. La morte del giusto Abele è una figura della morte di Cristo, innocente, morto per l’invidia dei suoi fratelli.

Catechismo per bambini21 Novembre 2018

L’Immacolata: la grande promessa

Il serpente si vantava di aver ingannato la donna. Allora Dio prese la difesa della donna, cioè di Eva. Egli promise che tra le figlie di Eva ci sarebbe stata una donna – l’Immacolata – che avrebbe, con l’umiltà e la purezza, distrutto l’opera arrogante del maligno. La promessa del futuro Redentore e della sua Madre Immacolata è stata la causa della speranza di Adamo ed Eva.

Catechismo per bambini14 Novembre 2018

Gli angeli buoni combattono i demoni ribelli

Questa puntata, su radioromalibera.org, del Catechismo per bambini spiega chi era il serpente che ha ingannato Adamo ed Eva e chi era il cherubino con la spada di fuoco che custodisce l’ingresso del Paradiso terrestre; gli angeli buoni sono in lotta perenne contro gli angeli ribelli, i cosiddetti demoni.

Catechismo per bambini07 Novembre 2018

Dio giudica colpevoli Adamo ed Eva e li caccia dal Paradiso terrestre

Questa puntata, su radioromalibera.org, del Catechismo per bambini racconta che, dopo il peccato originale, Dio scende nel Paradiso Terrestre per trovare, invano, il pentimento di Adamo ed Eva; al contrario, i nostri progenitori si accusano l’un l’altra. Adamo ed Eva, giudicati colpevoli, vengono cacciati dal Paradiso terrestre ed esiliati nella valle di lacrime.

Catechismo per bambini31 Ottobre 2018

Adamo ed Eva, dopo il peccato originale, sfidano Dio

Questa puntata, su radioromalibera.org, del Catechismo per bambini racconta come, dopo il peccato originale, Adamo ed Eva non si pentano subito, anzi diventino arroganti sfidando la bontà di Dio.

Catechismo per bambini24 Ottobre 2018

Il peccato originale e le sue conseguenze

Questa puntata, su radioromalibera.org, del Catechismo per bambini spiega il peccato originale e le sue conseguenze.

Catechismo per bambini17 Ottobre 2018

Adamo ed Eva

Questa puntata, su radioromalibera.org, del Catechismo per bambini spiega perché la creazione di Adamo ed Eva è stata così diversa e perché all’inizio della Creazione Dio ha dato all’uomo il precetto di civilizzare il mondo.

{"category_name":"cultura-cattolica\/catechismo-per-bambini"}Mostra di più